Condividi:


Pra’, il ponte di legno chiuso da mesi. La denuncia dei residenti

di Marco Garibaldi

"Riparate il ponte. Passeggiata a mare divisa in due"

I residenti di Pra’ chiedono la riapertura e la messa in sicurezza del ponte in legno.

Si tratta della via che collega le due passeggiate a mare all’altezza della foce del Rio Branega. Il ponte è chiuso ormai da tre mesi e i residenti si chiedono quando riaprirà.

“Quel ponte rappresenta l’unica libertà che qui a Pra’ abbiamo per poter camminare tranquillamente - racconta Carmine, uno dei residenti che ogni giorno si concede una passeggiata in quel tratto - Sarebbe opportuno riparare il ponte, al momento però non è sicuro”.

Il ponte infatti è visibilmente pericolante ma rappresenta l’unico passaggio per poter continuare la passeggiata di Pra’ e dunque un tratto lungo della passeggiata rimane impossibile da percorrere.

“Ora dobbiamo accontentarci di camminare vicino alle casette dei pescatori dove, in questo periodo, ci sono temperature altissime”, continua Carmine.