Giovedi, 19 settembre 2019  

Posidonia Green Festival, cultura e spettacolo abbracciando la natura

A Recco dal 19 al 21 luglio tre giorni di dibattito, musica, artigianato e streetfood
2019-07-12T11:36:46+00:00

Dal 19 al 21 luglio il Comune di Recco si fa “verde”con il  Posidonia Green Festival, un evento internazionale di  cultura, spettacolo, ambiente sostenibilità che torna ogni anno in Liguria per sensibilizzare cittadini e turisti attraverso musica, mostre, dibattiti e divertimento a cui partecipano esperti provenienti da tutto il mondo.  Quest’anno l’obiettivo del festival non sarà solo la divulgazione ma anche l’azione concreta con attività in mare di pulizia delle spiagge e dei fondali.

Si inizia  venerdì con  una giornata a tema “rifiuti zero” e un mostro di plastica generato dalla raccolta della plastica a Recco. Alle 18.00 laboratorio per bambini di Orquestra Riusonica, con la costruzione di strumenti musicali con materiale riciclato, alle 19.30 aperitivo scientifico con  Worldrise Onluse alle 20.30 speech su “ I dieci passi per una società rifiuti zero” con  AMIU,  Zero Waste Italy e Comune di Recco. A cornice di questi eventi tanta musica brasiliana con il Gruppo  Jaèe reggae con  Raggae Monkeys.  Sabato, invece,  sarà a tema “plastic free” iniziando alle 17.00 con laboratori per bambini di  Slackline, riciclo artistico e fauna marina. Dopo samba e capoeria, dalle 19.30 due importanti appuntamenti:  alle 19.30 speech con l’artista Annarita Serra, che utilizza rifiuti di plastica spiaggiati per le sue opere d’arte di grande impatto, e  alle 20.30 l’attesissima  conferenza sulla contaminazione da plastica nei mari e la nuova legge europea sull’eliminazione delle plastiche monouso. All’appuntamento interverranno Vanessa Salvo di  Surfrider Foundation Spagnae Giorgio Fanciulli direttore dell’Area Marina di Portofino. A seguire si terrà l’importante  firma del protocollo PlasticFree del Ministero dell’Ambiente per una Recco senza Plastica che porterà alla riduzione delle plastiche monouso fino alla loro totale eliminazione entro il 2021.  La serata si concluderà con il film  Mission Blue, lo spettacolo comico di Circo Aereo dell’artista francese  Emmanuelle Affergane il concerto  World Musiccon Jo Choneca.

Domenica “attiva”, infine, sin dalla mattina con laboratori per bambini e  prove in mare gratuite di attività Outdoor in collaborazione con  Decathlon Genova tra cui sup, kayak e snorkelling.  Alle 15.30 pulizia della spiaggia e del fondo marino in collaborazione con  BlackWave, Decathlon e  Surfrider Genovache sarà protagonista anche alle 19.00 nel  dibattito Ocean Initiatives… oltre la pulizia della spiaggia. Nel pomeriggio è previsto anche uno spettacolo di teatro per bambini tutto da ridere a cura del Teatro dell’Ortica. Chiudono questa edizione del Posidonia Green Festival uno  speech su balene e  delfini  con Sea Shepherd Italia eDigital Whales – Balene a Milano, un progetto di realtà aumentata in arrivo all’acquario di Milano e attuato dall’Istituto Tethys Onlus, e lo  spettacolo di teatro, musica e poesia ispirato a Il vecchio e il mare  di Ernest Hemingway a cura di Lorenzo Malvezzi.

Durante la tre-giorni del festival  oltre trenta stand animeranno l’ecofiera offrendo ai visitatori originali prodotti di artigianato “sostenibile”, realizzati con materiali di recupero… sempre in linea con la filosofia Green del Posidonia: divertimento e spettacolo a sostegno dell’ambiente. Novità di quest’anno, infine sarà  l’area Ong dove si alterneranno attività di sensibilizzazione e presentazioni di progetti portati avanti da alcune realtà no profit in campo ambientale.  Il festival è sostenuto dal  contributo del Comune di Recco e patrocinato dall’Università di Genova, dal Parco Regionale di Portofino e dalle Aree Marine di Portofino e delle Cinque Terre.
Per maggiori: www.posidoniagreenfestival.com

TELENORD