Venerdi, 20 settembre 2019  

La Bugatti Chiron oltre i 490 km/h, supera la velocità di decollo di un aereo

Un record incredibile per un'auto, capace di raggiungere i 400 km/h in 32 secondi
2019-09-03T20:27:03+00:00

Trentadue secondi e 60 centesimi: è il tempo impiegato dalla nuova Bugatti Chiron per stabilire ufficialmente il nuovo record nell’accelerazione da 0 a 400 chilometri all’ora, un ‘balzo’ davvero mostruoso se si pensa che gli aerei di linea decollano ad una velocità compresa tra 250 e 300 km/h. A stabilire questo nuovo primato è stato l’ex pilota di Formula 1 Juan-Pablo Montoya, uno dei pochi in grado di intervenire con la dovuta energia sul pedale del freno (è avvenuto 0,8 secondi dal raggiungimento dei 400 km/h) per arrestare la Chiron diventata un vero ‘proiettile’ sull’asfalto.

Oggi la Bugatti ha superato un nuovo record, la Chiron ha superato l’incredibile “quota 300” (miglia orarie), che in chilometri orari significa 490. Oggi possiamo dire che la velocità di un’auto ha raggiunto il doppio della velocità di un aereo in fase di decollo.

TELENORD