Lunedi, 21 gennaio 2019  

Genoa-Wurzburger Kickers 1-1, rossoblu fermati dai tedeschi

La squadra di Prandelli un po' imballata dopo i pesanti allenamenti della settimana
2019-01-15T00:43:53+00:00

Il Genoa pareggia in amichevole a Murcia con il Wurzburger Kickers, squadra di terza divisione tedesca. È la sfida che chiude il ritiro invernale a San Pedro de Pinatar per il Grifone. Il Genoa parte con un 3-4-1-2 con Dalmonte nella posizione di trequartista dietro a Favilli e Pandev. La sfida viene sbloccata dai tedeschi dopo 19 minuti con la rete Elva. Un gol, arrivato in contropiede con Spolli sorpreso in velocità. Pochissime le occasioni nel primo tempo, con Jandrei mai impegnato se non in occasione della rete di Elva.

Nel secondo tempo entrano forze fresche per i rossoblu: Radu, Romero, Lazovic, Criscito, Biraschi e Rolon. Al 55esimo Prandelli getta nella mischia anche Kouame e Piatek per provare a ribaltare la sfida. Anche il Wurzburger Kickers torna in campo rivoluzionato per nove undicesimi rispetto al primo tempo.  Nella ripresa il Genoa cresce mentre il Wurzburger cerca di colpire in contropiede. I nuovi ingressi restituiscono solidità e lucidità alla squadra rossoblu. Il Genoa al novantesimo agguanta il pareggio con Christian Kouame grazie a un tiro di sinistro che sorprende Batge.

Il Genoa chiude dunque il ritiro spagnolo con un pareggio. Probabilmente un risultato inaspettato, ma che è servito a Prandelli per testare ulteriormente i propri giocatori. I pesanti carichi imposti dall’allenatore in questi giorni hanno influito sulla prestazione dei giocatori. Nulla di preoccupante, il Grifone dovrà farsi trovare pronto lunedì per la sfida di Serie A con il Milan. La squadra domattina volerà da Alicante a Genova e godrà di un giorno di riposo. La ripresa è fissata per mercoledì pomeriggio al Signorini a porte chiuse.

TELENORD

Post Correlati