Venerdi, 20 settembre 2019  

Genoa, Saponara recuperato per l’Atalanta: ‘problemi’ di abbondanza

Gasperini preoccupato: "Quando al Ferraris c'è entusiasmo è dura per tutti"
2019-09-10T20:01:07+00:00

“Il Genoa? È la squadra più motivata della Serie A e, quando lì c’è entusiasmo, diventa dura per tutti.” Con questa premessa Giampiero Gasperini si appresta ad affrontare i rossoblu domenica a Marassi. Il tecnico dopo essere diventato cittadino onorario di Bergamo, guarda già alla prossima sfida consapevole delle difficoltà. Al Ferraris si prevede il pubblico delle grandi occasioni con gli abbonamenti che hanno quasi raggiunto quota 18 mila e la prevendita dei biglietti che viaggia a gonfie vele. Dopo la sconfitta indolore di Chiavari in amichevole con l’Entella, Andreazzoli sembra intenzionato a riproporre gli undici in grado di vincere contro la Fiorentina. I

l dubbio maggiore riguarda Riccardo Saponara. Il fantasista è tornato ad allenarsi totalmente insieme al resto del gruppo e sarà arruolabile per la sfida con l’Atalanta. Problemi di abbondanza, dunque, per il tecnico rossoblu. Situazione più complicata, invece, per Gasperini che deve fare i conti con un mese di fuoco: sette partite in ventuno giorni attendono i bergamaschi, tra cui la trasferta a Zagarbria in Champions League di martedì prossimo. Gasperini non sembra intenzionato a effettuare turn over con i rossoblu ma questo non è un fattore da sottovalutare. Andreazzoli è chiamato a un esame importante e ripartirà dall’entusiasmo dei tifosi che è tornato ad essere l’arma in più del grifone.

TELENORD