Domenica, 15 settembre 2019  

Genoa, Preziosi: “Andreazzoli mi piace. Con Prandelli reciproca soddisfazione”

Il presidente: "Io lascerei volentieri, ma se nessuno si fa avanti..."
2019-06-10T18:37:26+00:00

Enrico Preziosi ha partecipato alla riunione di Lega a Milano. Il presidente del Genoa ha parlato delle questione calde per il futuro della società, a iniziare dal ritorno di caCozucca nel ruolo di direttore sportivo: “Con Capozucca sicuramente abbiamo già raggiunto un accordo, verrà a darci una mano quest’anno. Poi le cose andranno in un certa direzione, faremo un percorso insieme”.

Inevitabile una domanda sulla questione allenatore con Andreazzoli che sembra designato come futuro tecnico rossoblu: “È uno di quegli allenatori che a me piacciono. Ripeto: è vincolato da un contratto, così come altri allenatori. Prima dovranno risolvere i loro problemi e capire: siamo in attesa di cose che dovrebbero avere sviluppi abbastanza veloci”.

Sarà quindi divorzio con Prandelli? “Si, forse anche per lui… Abbiamo condiviso, credo che raggiungeremo un accordo di reciproca soddisfazione”.”

Infine Preziosi ha ribadito la propria volontà di farsi da parte: “L’ho già detto altre volte, il Genoa è in vendita: qualora dovesse esserci, e spero che ci sarà, una trattativa seria, io lascio molto volentieri, anche con un pizzico di dispiacere per quello che è stata questa annata. Però sono stanco anche io: se ci saranno persone serie e offerte serie, verranno avanti e risolveranno. Se questo non avviene, qualcuno dovrà fare quello che è giusto che si faccia per una società, anche contro l’opinione dei tifosi. Fino a prova contraria è una società che ha un solo azionista, dovrò decidere delle cose.”

TELENORD