Giovedi, 19 settembre 2019  

Genoa, lo York Capital tratta l’acquisto della società

Gli emissari del fondo hanno incontrato l'ad Zarbano
2019-06-11T10:26:44+00:00

Il fondo americano York Capital avrebbe firmato un memorandum con il Genoa per trattare l’acquisizione della società rossoblù. A scriverlo è ‘Il Sole 24 ore’, che spiega come alcuni emissari del fondo nei giorni scorsi avrebbero incontrato l’ad genoano Alessandro Zarbano. La firma dell’accordo preliminare darebbe il via così alla ‘due diligence’ con l’analisi del bilancio e dei contratti. Proprio ieri Enrico Preziosi, presidente e proprietario del Genoa, uscendo dalla Lega calcio aveva dichiarato: “Il Genoa è in vendita e, qualora dovesse esserci un’offerta seria – e spero che ci sia – lascio volentieri”.

York Capital è stato fondato da Jamie Dinan, già proprietario di una quota di minoranza dei Milwaukee Bucks, squadra della Nba, assieme a Alexander Knaster (già fondatore del private equity Pamplona Capital Management), attraverso Gianluca Vialli, avevano incontrato Massimo Ferrero per trattare l’acquisto della Sampdoria, ma la loro offerta era stata rifiutata, in quanto ritenuta troppo bassa. In passato York Capital si era interessato anche al Palermo.

Un’operazione che a quanto pare sarebbe differente rispetto a quella intavolata per la Sampdoria. In quel caso Dinan avrebbe investito direttamente nella società blucerchiata, questa volta l’interesse per il Genoa arriva dal fondo americano. In questo caso Vialli non farebbe parte della trattativa.

TELENORD