Venerdi, 20 settembre 2019  

Frodi creditizie, in Liguria ogni giorno si verifica un furto di identità

Ma in Italia le regioni più pericolose sono Campania, Lombardia e Lazio
2019-07-29T12:16:21+00:00

Le frodi creditizie perpetrate mediante furto di identità continuano a crescere. Secondo l’Osservatorio Crif – Mister Credit, nel 2018 sono stati più di 27.000 i casi rilevati in Italia per una perdita economica pari a circa Ma135 milioni.

In Liguria sono stati 589 i casi, dato che posiziona la regione al 13° posto della graduatoria nazionale guidata da Campania, Lombardia e Lazio. Nella provincia di Genova i casi sono 327 (20° posto a livello nazionale), in quella della Spezia 102, a Savona 83 casi e a Imperia 77.

In regione, rispetto alla precedente rilevazione, la crescita è stata dell’11,9%. A livello provinciale, invece, l’incremento più consistente ha riguardato Imperia, con un +29,8%, mentre a Genova la variazione è stata del +14,4%. Le vittime preferite dai frodatori hanno tra i 41 e i 50 anni ma crescono gli over 60.

TELENORD