Sabato, 20 luglio 2019  

Dimentica di lasciare chiavi alla vicina, per sfamare gli animali chiusi in casa arrivano i pompieri

Nel ponente un gabbiano “rapisce” gattino e in volo lo porta su un albero
2019-07-14T11:53:51+00:00

Donna lascia solo una delle due chiavi di casa all’amica vicina incaricata di sfamare i suoi tanti animali domestici (cane, due gatti, tartaruga e pesce rosso), poi vola all’estero per le ferie, e così la vicina di casa per rifocillare le bestiole, non riuscendo ad aprire la porta, è stata costretta a telefonare ai vigili del fuoco e alla guardia zoofila Gianlorenzo Termanini: solo grazie a loro intervento la donna è riuscita ad accedere nell’abitazione e a dare cibo ed acqua agli animali.

È accaduto ieri sera in un palazzo di via Negrotto Cambiaso, a Rivarolo.

Sempre ieri ai vigili del fuoco di Multedo è arrivata una segnalazione di aiuto molto bizzarra da parte di una donna residente nel ponente della città: “Potete accorrere, un grosso gabbiano ha preso con il becco un gattino e in volo lo ha scaricato su un albero da dove il micio non riesce a scendere”. I pompieri non sono riusciti ad intervenire per altri impegni: ma pare che il gattino sia poi riuscito a scendere da solo dall’albero.

TELENORD