Venerdi, 20 settembre 2019  

Crisi di governo, oggi al via la seconda giornata di consultazioni

Salgono al Quirinale i partiti maggiori: al mattino FdI, Pd e Forza Italia, nel pomeriggio Lega e 5 Stelle
2019-08-22T15:35:54+00:00

Dopo la prima giornata di consultazioni, a salire oggi al Quirinale saranno i partiti maggiori. Si parte alle 10 con la delegazione di Fratelli d’Italia guidata da Giorgia Meloni, seguita alle 11 da quella del Pd con a capo il segretario Nicola Zingaretti. A chiudere la mattina, la delegazione di Forza Italia con Silvio Berlusconi. Nel pomeriggio, le consultazioni riprenderanno alle 16 con la Lega di Matteo Salvini e, alle 17, il Movimento 5 Stelle guidato da Di Maio.

L’intenzione del presidente Mattarella sembra quella di provare a stringere al massimo i tempi, verificando se ci siano le basi per un accordo Pd-5 Stelle che possa evitare il rischio dell’esercizio provvisorio. Dopo che Zingaretti e il Pd hanno chiaramente espresso ieri i paletti di un’eventuale intesa, il Colle si aspetta da Di Maio una scelta chiara e rapida, per arrivare entro domani all’indicazione di un nome a cui affidare la formazione del nuovo governo.

TELENORD