Giovedi, 19 settembre 2019  

Cadavere in mare a Savona, è un piemontese ex maresciallo dell’esercito

Scoperto all'alba davanti ai bagni Barbadoro, con sé aveva documenti ed effetti personali
2019-06-13T10:21:07+00:00

Il cadavere di un uomo di 69 anni, un maresciallo dell’esercito in pensione, è stato ritrovato in mare a Savona, nei pressi della spiaggia tra i bagni Barbadoro e Torino. La macabra scoperta è avvenuta all’alba, dopo la telefonata di un passante che ha segnalato al 112 la presenza del corpo senza vita.

A recuperare il cadavere, riverso a faccia in giù, sono stati i militi della Croce Bianca. Sul posto anche un’automedica, ma i sanitari hanno solo potuto constatare il decesso dell’uomo.

Con sé aveva i documenti e tutti gli effetti personali che hanno permesso di identificarlo. Era originario di Settimo Torinese. Sull’episodio indaga ora la polizia.

TELENORD