Martedi, 20 agosto 2019  

Bombardier, la locomativa TRAXX DC3 ora può circolare in Italia

Il servizio commerciale inizierà nel mese di marzo
2019-02-11T16:14:14+00:00

Bombardier Transportation ha raggiunto un traguardo importante per una delle sue innovative locomotive. Il 7 febbraio l’Autorità Nazionale per la sicurezza ferroviaria, Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF), ha rilasciato l’autorizzazione E494 (BOMBARDIER TRAXX DC3) per la rete ferroviaria italiana.

Come passo successivo, Bombardier chiederà l’autorizzazione alla messa in servizio (APIS) per conformità che consenta di mettere in funzione le serie di locomotive, consentendo ai clienti e agli operatori di Bombardier di registrarsi e iniziare a gestire le proprie flotte di locomotive TRAXX DC3. Il servizio commerciale è programmato per iniziare a marzo 2019.

“Questo traguardo è un altro capitolo della storia di successo della locomotiva TRAXX DC3”, ha dichiarato Oscar Vazquez, responsabile vendite e distribuzione per Iberia, Italia, Medio Oriente e Africa presso Bombardier Transportation. Ha aggiunto: “Dopo il primo contratto per 40 TRAXX DC3 Italia, le locomotive sono state firmate a dicembre 2017, altri clienti hanno iniziato a effettuare ordini fissi per queste locomotive nel 2018. Queste affidabili locomotive supportano gli operatori merci che spostano merci tra città, porti e terminal e siamo lieti per aumentare la nostra presenza nel settore ferroviario italiano con questo prodotto fidato dal nostro ampio portafoglio di soluzioni per la mobilità. ”

Con la nuova generazione di locomotive, Bombardier offre la gamma più moderna e completa di locomotive elettriche a quattro assi dell’industria ferroviaria. I suoi tre modelli – TRAXX AC3, TRAXX MS3 e TRAXX DC3 – coprono le applicazioni europee principali in tutte e quattro le catenarie e offrono la funzionalità opzionale Last Mile, un motore diesel di supporto che collega sezioni non elettrificate. Le nuove locomotive sono basate sulla piattaforma TRAXX di grande successo di Bombardier, con 18 anni di esperienza e oltre 2.000 veicoli attualmente operativi in Europa.

TELENORD