Il Genoa soffre, ma batte il Crotone (1-0) grazie ad un bel primo tempo e alla rete di Bessa

Il Genoa soffre, ma batte il Crotone (1-0) grazie ad un bel primo tempo e alla rete di Bessa

2018-04-14T19:56:15+00:00

Scelta inedita per Ballardini che per l’attacco si affida a Galabinov e Pandev.

Al 10′ l’arbitro assegna un rigore al Genoa per atterramento di Medeiros da parte di Cordaz. Dopo la VAR però, Irrati annulla la propria decisione ed anzi ammonisce l’attaccante rossoblu. In precedenza l’arbitro non aveva ritenuto da rigore due interventi su Spolli e Galabinov.

Al 28′ gran palla di Medeiros che becca Bessa, che buca la porta con un gran colpo di testa. Momenti di suspance quando l’arbitro si consulta con la VAR, ma la posizione di Bessa è nettamente regolare e il gol viene convalidato.

Bel finale di primo tempo del Genoa che sfiora il doppio vantaggio sempre con Bessa.

Nel secondo tempo il Crotone entra in campo più aggressivo rispetto al primo tempo e riesce a rendersi pericoloso in più occasioni.

Ballardini sostituisce Lazovic con Pereira e Cofie per Bessa.

A 15′ dalla fine esce anche Medeiros sostituito da Pandev.

A cinque minuti dalla fine occasionissima del Genoa che sfiora per tre volte la rete con Bertolacci ma la palla non entra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: