Venerdi, 20 settembre 2019  

Assalto ai traghetti, cantieri e incidenti: Genova nella morsa del traffico

Centinaia di turisti in partenza, coda in A7 e sul nodo di San Benigno. Grave motociclista soccorso in A10
2019-07-20T19:13:02+00:00

Sabato mattina difficile per Genova. Preso d’assalto l’imbarco dei traghetti a San Benigno, con conseguenze devastanti sul traffico in città e in autostrada. 

Al bilancio del traffico si aggiunge quello degli incidenti: due motociclisti si sono scontrati in A10 tra i caselli di Arenzano e Varazze. Uno dei due è stato trasportato al Villa Scassi di Genova con l’elicottero, in gravi condizioni. Sul tratto si sono formati 3 chilometri di coda a partire da Voltri.

Coda sul tratto finale della A7, da Rivarolo fino al casello di Genova Ovest. Un serpentone unico di veicoli che si prolunga sull’elicoidale e si inabissa nel sottopasso di via Albertazzi, strada obbligata per i turisti verso le navi che li portano in vacanza. Ripercussioni a catena sulla strada Guido Rossa e in lungomare Canepa, direzione centro.

Ancora disagi – ma nulla a che vedere con le partenze estive – in via Cornigliano dove sono iniziati da poco i lavori di riqualificazione. Nonostante gli inviti della polizia locale molti automobilisti optano ancora per il percorso interno, mentre la Guido Rossa in direzione Ponente si presenta pressoché vuota.

(foto di Stefania Tavella – gruppo FB Viabilità Genova)

TELENORD