Lunedi, 25 marzo 2019  

A35 Bre-Be-Mi lancia l’app dedicata ai “frequent users”

Viaggiano sull'autostrada si accumulano punti convertibili anche in buoni carburante
2019-01-11T15:42:03+00:00

E’ disponibile su Apple Store e Google Play Store la nuova App35, realizzata da A35 Brebemi a vantaggio dei propri utenti.

Da oggi e fino al 12/06/2019 chiunque potrà scaricare gratuitamente su smartphone o tablet dotati di sistemi operativi Android o iOS, l’applicazione “App35” e partecipare all’operazione “Brebemi che Premi”, che premia gli utenti che percorrono la A35 Brebemi, registrandosi, effettuando il login e compilando l’apposito form con Nome – Cognome – Città di residenza Età – Indirizzo e-mail, Telefono, Targa veicolo utilizzato.

Il programma gestito su App tramite il GPS del telefono, rileverà le tratte percorse sulla nuova infrastruttura A35 Brebemi, convertendole in punti e maturando un credito spendibile con diverse e interessanti agevolazioni. Grazie infatti all’accumulo di punti si potranno ottenere buoni carburante utilizzabili nelle Aree di Servizio di Caravaggio Adda Nord e Adda Sud della A35 Brebemi, oppure vantaggi spendibili direttamente con voucher presso Gardaland Park, Imetec, LOVEThESIGN, Monclick, Smartbox ed altri prestigiosi partner.
I punti conteggiati percorrendo la A35 Brebemi durante i weekend (dalle ore 0,00 di sabato-alle ore 24,00 domenica) verranno triplicati aumentando il credito maturato e rendendolo velocemente spendibile.

La nuova App35 consentirà a A35 Brebemi di premiare i suoi “frequent users“ cioè quei clienti che scelgono di viaggiare meglio su questa nuova infrastruttura dotata di tecnologie all’avanguardia ed elevate caratteristiche di sicurezza, con certezza dei tempi di percorrenza e rilevante comfort di guida. Il programma, che si aggiungerà alla scontistica del 20% già in atto, sarà valido su tutto il percorso della A35.

Il relativo regolamento e le informazioni di dettaglio sono disponibili sul sito www.brebemi.it, nell’APP o presso il punto di assistenza Clienti di Treviglio.

TELENORD