Restituiti in parte i soldi sequestrati a Umberto Bossi dai giudici liguri

“I soldi sequestrati a Umberto Bossi dal tribunale di Genova vanno restituiti, tranne per un quinto della pensione da europarlamentare”: l’annuncio è arrivato dai giudici di Palazzo di Giustizia dopo la richiesta dell’avvocato che assiste l’ex leader della Lega Nord. I magistrati avevano iniziato a congelare i soldi di Bossi ma il Senatur, tramite il suo legale aveva sostenuto che le…

Continua la lettura su Città della Spezia