Nessuno per quote Infoporto. Ditta messinese pulirà uffici Via del Molo

E’ andata deserta la gara attraverso la quale l’Autoirtà portuale avrebbe voluto vendere la sua quota (19%) della società Infoporto, azienda specializzata nella fornitura di servizi telematici e informatici e nella consulenza aziendale, partecipata tra i tanti anche da Lsct e Carispezia. Nessuno, come detto, si è fatto avanti. La base d’asta era di 10.830 euro. Concluse con successo…

Continua la lettura su Città della Spezia