Incendio in un magazzino, muore una donna

Morta ad Albenga questa mattina nel rogo della propria abitazione un’anziana. La donna (invalida) sarebbe svenuta a causa della densa nube di fumo sprigionata dall’incendio: inutili i soccorsi.

La casa (un magazzino agricolo in legno adibito ad alloggio della donna) era un magazzino agricolo adibito ad abitazione dal figlio della donna, Maurizio Messina, che viveva lì con la madre e un nipote, entrambi fuori nel momento in cui è divampato l’incendio. Al momento Messina risulta indagato per omicidio colposo.Le indagini sono ancora in corso, ma si aspetta che vengano concluse le operazioni di bonifica per poter avere dati certi: tra le prime ipotesi sulla cause dell’incendio un difetto alla stufa a legna. A dare l’allarme hanno provveduto i vicini di casa, che hanno notato il fumo provenire dall’abitazione. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e la polizia municipale di Ceriale.