Romei e Zarbano a palazzo Tursi, via alla rizollatura del Ferraris in attesa del bando per l’acquisto

C’erano Antonio Romei per la Sampdoria ed Alessandro Zarbano per il Genoa questa mattina, intorno alle 8, nel vertice che Genoa e Sampdoria hanno avuto a palazzo Tursi con il sindaco Marco Bucci, il delegato allo sport del Comune di Genova Stefano Anzalone e l’assessore al bilancio Picciotti.

 

Al centro della discussione, lo stadio Luigi Ferraris.

 

Intanto, si è deciso di procedere alla rizollatura del campo di Marassi, con partenza immediata e fine lavori entro la settimana. Poi il sindaco a ribadito la volontà di procedere con la vendita dello stadio attraverso un bando pubblico a cui dovrebbero concorrere insieme le due società genovesi.

 

Genoa e Sampdoria avrebbero manifestato la volontà di investire diversi milioni di euro nello sviluppo del Ferraris. “Ne serviranno almeno trenta per adeguare l’impianto e renderlo anche a norma per le competizioni europee”, ha rivelato ieri sera a Forever Samp Stefano Anzalone.