Palmaria, al via la missione dell’Enpa per salvare le caprette

L’Enpa di Genova condurrà la campagna per salvare le 100 caprette che devono essere mandate via dall’isola spezzina della Palmaria. Una di queste potrebbe addirittura esser affidata al critico d’arte Vittorio Sgarbi.

I dettagli della missione per catturare gli animali ed evitare che vengano abbattuti sono stati decisi nei giorni scorsi: l’operazione comincerà il 3 febbraio, e ogni giorno saranno impegnati 5 volontari, che per tutto il tempo della “missione” saranno alloggiati in un ostello dell’isola aperto solo in estate. Il progetto è stato illustrato da Massimo Pigoni, vice presidente nazionale dell’Enpa: “Le caprette devono essere portate via dalla Palmaria perché immesse dall’uomo e uno studio prova che la loro presenza danneggia l’ecostistema tanto che molte specie di uccelli stanno scomparendo dall’isola, primo fra tutti il falco pellegrino”.