Porto, sospeso il fermo dei tir. Compiti a casa per Lsct e bacchettata ai sindacati

Niente fermo dell’autotrasporto da e per il porto della Spezia. La mobilitazione, proclamata da Cna Fita e Confartigianato trasporti e in programma dal 15 al 19 dicembre, è stata sospesa. Decisivo l’accordo siglato martedì scorso in Prefettura. C’erano Confartigianato, Cna, Trasportounito, Autorità portuale e Lsct – La Spezia container terminal.

“Martedì 12 dicembre – spiegano…

Continua la lettura su Città della Spezia