Battistini e la Asl5: “E’ allo sbando”

“Che vergogna, ormai la ASL5 è stata trasformata in un corpo molle senza alcun governo.
È chiaro: la dirigenza non fa il suo lavoro. C’è solo un continuo scaricabarile per mettere alla gogna chi non fa parte del cerchio di potere politico che ormai domina la sanità spezzina.
Fino a ieri le responsabilità dei presunti maltrattamenti in Geriatria erano tutti in capo alla…

Continua la lettura su Città della Spezia