Anziana non crede alle minacce del finto avvocato e il colpo sfuma

Torna l’incubo della truffa agli anziani e del finto avvocato, ma questa volta è andato male. Un ‘anziana signora di Arcola però ha fatto sfumare il colpo. Un trucco rodato e ricorrente usato dai truffatori per raggirare le proprie vittime è quello di una telefonata a casa delle persone anziane fingendosi Carabinieri o avvocati e annunciando che un familiare della vittima designata…

Continua la lettura su Città della Spezia