Apre uno sportello antiviolenza nel carcere di Pontedecimo

Avrà sede nel carcere femminile di Pontedecimo il nuovo sportello antiviolenza genovese.

L’iniziativa, nata in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, ha come scopo princeps la presa in carico dei vissuti violenti legati alla genitorialità e, in particolare, al rapporto madri-figli. La presentazione ufficiale, che avverrà venerdì 24 novembre, vedrà la partecipazione attiva, tra gli altri, anche di alcune operatici del centro Antiviolenza Mascherona, della direttrice del carcere di Pontedecimo Maria Isabella De Gennaro e di Anna Solaro, membro del Teatro dell’Ortica, che per l’occasione leggerà alcuni brani tratti dal libro di Serena Dandini “Ferite a morte”.