Boom di sciatori per il secondo week end di Artesina

Grande week end quello appena trascorso ad Artesina con la Turra invasa dagli amanti dello sci e dai turisti che hanno preso letteralmente d’assalto la località del Mondolé. Oltre 20.000 i passaggi ai tornelli per un fine settimana di neve spettacolare in una Artesina baciata dal sole.
Per il prossimo week end si parte da venerdì 24 novembre con tutti gli impianti aperti sul Pian della Turra e ritorno in paese diretto con gli sci. In quota, in un contesto paesaggistico unico, sarà possibile sciare sulla nuovissima Panoramica, la nuova Ellero, la mitica Centrale, una variante per gli allenamenti e il nuovo tappeto per i più piccoli, proprio davanti alla Baita della Turra. E poi non è da poco l’emozione di scendere a valle per 800 metri di dislivello sci ai piedi attraverso le piste di Cima Durand e Canalone e con i collegamenti per il centro abitato.

A quota 1400 saranno aperte le piste con il campo scuola ed il tapis roulant coperto attivo per i principianti. Prezzi confermati anche per il prossimo week end: adulto euro 22, junior euro 15, baby euro 7. L’eventuale abbassamento delle temperature potrebbe consentire l’accensione dei cannoni per l’innevamento artificiale ed il conseguente ulteriore ampliamento dell’area sciabile.