Giampaolo: “Con la Juve ci sarà da faticare, sudarsi il bottino. Ma stavolta credo di poterla battere”

Conferenza stampa di Marco Giampaolo alla vigilia di SampdoriaJuventus: “Fino all’anno scorso avrei detto sfida proibitiva, ora dico quasi proibitiva…Chi ha già battuto la Juventus è conscio di poterla battere di nuovo. Ma anche io, che non l’ho mai fatto, ci credo”. Il tecnico aggiunge: “Già l’anno scorso gli creammo qualche problema. E’ una partita quasi-proibitiva, stavolta, perché abbiamo un anno e mezzo di lavoro alle spalle. Servirà qualche condizione favorevole, ovviamente. Mi aspetto degli avversari iper motivati e non giù di corda, in riferimento ai Nazionali. Anzi avranno voglia di riscatto”. Giampaolo conclude: “La squadra deve pensare a divertirsi e a giocare serena, altrimanti rende meno. Non bisogna bruciare inutilmente energie mentali. Il mantra dei giocatori deve essere divertire e divertirsi”.