Scuola di mare, l’opposizione: “Marcia indietro di Paoletti, se ne assuma responsabilità”

Sulla questione della scuola di vela c’è da parte del Sindaco Paoletti una marcia indietro rispetto a quanto deliberato nel precedente consiglio comunale, in quanto si dice oggi che il liquidatore avrebbe valutato di lasciare la concessione ad Amarest fino al 2020 e non fino ad aprile 2018, come comunicato dal sindaco in precedenza.
Quindi due sono le cose possibili, o il Comune ha errato la…

Continua la lettura su Città della Spezia