Ad Artesina è tempo di Aper… Turra

L’inizio della stagione invernale ad Artesina è stato davvero da record! La neve è spettacolare e ancora ieri è arrivata una spolverata. Sulle piste della stazione del Mondolé la neve (bella farinosa) varia da 60 cm a 1 metro e 10 cm

Tutta la squadra coordinata da Paolo Palmieri è al lavoro ora per la grande “aper…Turra”. Da venerdì prossimo, infatti, sarà raggiungibile anche il Pian della Turra. In un contesto paesaggistico unico ecco la nuovissima Panoramica, la nuova Ellero, la mitica Centrale, una variante per gli allenamenti e il nuovo tappeto per i più piccoli, proprio davanti alla Baita della Turra. E poi ecco l’emozione di scendere a valle per 800 m di dislivello sci ai piedi attraverso le piste di Cima Durand e Canalone e collegamenti per il centro abitato, già a metà novembre.

Uno spettacolo a disposizione anche con i prezzi speciali della Promotional Season. Nel prossimo week end si scia con 22 euro (Adulti) oppure 15 (Junior) oppure 7 (Baby).

Se la stagione è iniziata con largo anticipo, Artesina non dimentica i tradizionali appuntamenti. In questi giorni la stazione del Mondolé è presente al Salone Orientamenti di Genova grazie a Radio Artesina. Occasione per promuovere il comprensorio ai tanti giovani che frequentano l’evento ai Magazzini del Cotone di Genova ma anche per illustrare attraverso la voce di Sergio Ferrando, responsabile della promozione della località, il progetto “La Montagna Amica” che grande successo sta riscuotendo tra i docenti delle scuole liguri di ogni ordine e grado.

Domani (mercoledì 15 novembre) alle ore 11, Paolo Palmieri incontrerà i media e i docenti al Salone Orientamenti presso lo stand al 2° piano del Modulo 7 dei Magazzini del Cotone.