Video I 125 locomotori Mercitalia vanno a Bombardier

Mercitalia Rail e TX Logistic (società del Polo Mercitalia) hanno annunciato che, al termine di un confronto molto serrato con i principali costruttori internazionali del settore ferroviario, Bombardier Transportation è stata individuata come il soggetto a cui affidare la produzione dei 125 nuovi locomotori elettrici TRAXX di ultima generazione destinati al trasporto merci in Italia ed in Europa. Tale pre-accordo dovrà essere formalizzato nel giro di poche settimane con un accordo formale. La gara di Mercitalia era molto attesa dalla multinazionale che ha la sua sede italiana a Vado Ligure, anche perché il sito produttivo nazionale aveva un forte bisogno di commesse per rilanciare la propria attività.
Il mega investimento di Mercitalia era stato annunciato qualche mese fa a Monaco di Baviera e secondo molte indiscrezioni Bombardier avrebbe potuto firmare circa la metà delle nuove locomotive. Il ministro Delrio aveva visitato lo stand di Bombardier ad Expoferroviaria Milano appena poche settimane fa, restando particolarmente colpito dalla qualità dei materiali e dal capillare servizio di assistenza. Per Bombardier si tratta di una pre assegnazione che andrà però formalizzata: si tratta dell’ultima curva prima di mettere in pratica un piano di riassetto dell’azienda che manager e dipendenti aspettavano con ansia.