Steward, l’Inps ammette: “Non abbiamo rimborsato i voucher, ma stiamo provvedendo”

In merito alla vicenda degli steward del Ferraris non pagati da mesi, riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente lettera da parte dell’Inps:

“A fine marzo la società 4anyjob ha versato importanti cifre a copertura di lavori prestati per lavori tenporanei (voucher) dei propri steward per eventi sportivi. Il versamento è avvenuto successivamente alla modifica normativa, che ha totalmente abolito i voucher. L’Inps e la società hanno messo in atto una complessa operazione si sistemazione delle partite contabili che ha avuto la necessità di chiarimenti, anche ministeriali. In questi giorni la sistemazione contabile si sta concludendo ed una volta registrati tutti gli atti l’Inps restituirà alla società 4anyjob le eventuali differenze tra il dovuto e il versato”.

 

Paolo Sardi, direttore regionale Inps

 

A Telenord, che aveva sollevato la questione dei mancati pagamenti agli steward, attraverso la testimonianza di uno di loro, fa particolarmente piacere che si stia giungendo ad una positiva conclusione della vicenda. L’aspetto più importante è che le pendenze vengano saldate e chi lavora veda riconosciuto anche economicamente il proprio operato con la regolarità dovuta. Naturalmente sarà nostra cura seguire l’ultima tappa ed aggiornare sull’avvenuto pagamento di quanto dovuto agli steward.