“Pulire i bagni e poi prenderti le funzioni vitali: il destino delle OSS”

“E se prima di prenderti i parametri vitali l’operatore avesse pulito un gabinetto? Questo è ciò che potrebbe succedere in ASL5 dove la funzione dell’Operatore Socio Sanitario è scomparsa, in pratica, per trasformarsi in quella di “tuttofare” che carica di mansioni il lavoratore, lo dequalifica e mette a rischio il paziente dal punto di vista igienico e infettivo. Ma che cosa prevede…

Continua la lettura su Città della Spezia