Tentano furto al ristorante, costretti ad abbandonare i prosciutti

Era da poco passata l’una e mezzo della notte quando una donna inforca il telefono e chiama il 112 riferendo di aver sentito rumori sospetti provenire dal ristorante ubicato al piano terra della palazzina in cui vive, a Riccò del Golfo. Immediatamente la centrale operativa dei carabinieri invia una pattuglia a verificare. Il sopraggiungere dei militari mette in fuga i ladri che, nella fretta…

Continua la lettura su Città della Spezia