Duecento carabinieri contro la mafia senegalese

“Vicoli Bui”, si chiama così la vasta operazione antidroga condotta all’alba da circa duecento carabinieri del comando provinciale di Genova contro la mafia senegalese che gestirebbe lo spaccio di droga nel centro storico cittadino. Le indagini sono state coordinate dal sostituto procuratore Emilio Gatti.

Dimora – All’intervento hanno partecipato un elicottero e quattro unità cinofile antidroga. Il bilancio conclusivo è di una decina di misure cautelari, decide dal Gip del Tribunale di Genova nei confronti di spacciatori, in prevalenza di origine senegalese, molti dei quali irregolari sul territorio nazionale e tutti dimoranti nel capoluogo ligure.

Cocaina – Le ordinanze costituiscono l’ atto conclusivo di un’ indagine avviata dalla compagnia carabinieri di Genova Centro nei confronti di 74 soggetti che nella fase investigativa aveva già prodotto complessivamente 28 arresti in flagranza e il sequestro di oltre 2,5 kg di cocaina.