Giornata di interventi per i soccorritori, scalatrice cade da 15 metri

Giornata difficile sui promontori liguri e super lavoro per i soccorritori. L’ultima domenica d’estate è stata segnata da due gravi eventi avvenuti in provincia della Spezia e Genova. A Deiva Marina per una rocciatrice caduta da 15 metri mentre scalava la Falesia “La sfinge” in compagnia del marito e dei figli. L’altro episodio, tragico, nel quale è morto un cacciatore di 69 anni…

Continua la lettura su Città della Spezia