Baldino: “Che scempio di cavi elettrici in grotta Byron e la Soprintendenza che fa?”

Continuano sempre più a rimanermi oscuri i procedimenti mentali che animano le azioni di molte nostre Soprintendenze ai beni culturali che autorizzano brutture come queste mostrate nelle foto.
Nello specifico si riferiscono al modo di far passare alcuni cavi della rete elettrica nella piazzola di Porto Venere antistante la grotta Byron. Si sarebbe potuto farli probabilmente scorrere in alto…

Continua la lettura su Città della Spezia