Tafferugli durante Genoa-Juve, Daspo a sette tifosi rossoblu

Sette tifosi del Genoa sono stati colpiti da Daspo per i tafferugli avvenuti in occasione dellla gara contro la Juventus che si è disputata il 26 agosto scorso allo stadio Luigi Ferraris.

Dinamica – Dalla ricostruzione effettuata dagli agenti della Digos un gruppo di tifosi rossoblu aveva reagito all’esultanza per il gol de pareggio bianconero aggredendo prima verbalmente e poi fisicamente famiglie con bambini in Gradinata Sud.

Provvedimento – I tifosi del Genoa sono finiti anche nei guai per avere opposto resistenza nei confronti dei poliziotti e degli steward che si erano messi in mezzo per dividere entrambi gli schieramenti. Gli aggrediti sono stati poi spostati in un altro settore dello stadio. A tre dei denunciati, tra cui il minorenne, è stato inoltre contestato il reato di rapina, per aver sottratto con violenza la sciarpa ad un tifoso juventino