Il Psi fa l’esame di coscienza e di prepara al congresso per eleggere il successore di Gianello

La federazione spezzina del Partito socialista italiano ieri ha convocato il proprio direttivo provinciale per discutere ed esaminare la situazione politica cittadina e del centro sinistra che ha subito una sconfitta storica.
“Molti sono stati gli interventi – riferiscono dal Psi – e tutti hanno voluto ringraziare l’impegno e il lavoro egregio di Manfredini che, pur sconfitto come candidato…

Continua la lettura su Città della Spezia