Giampaolo: “Il Torino ci dirà chi siamo, Zapata e Strinic sono pronti”

Conferenza stampa di Marco Giampaolo alla vigilia di Torino-Sampdoria: “Affronteremo una squadra che ci potrà dire chi siamo, i granata hanno cambiato poco, sostituendo con elementi di valore i partenti. Noi andremo a Torino con grande rispetto per l’avversario ma consapevoli delle nostre capacità. In queste due settimane le sedute sono state di altissimo livello e quindi mi aspetto una Samp competitiva”. Qualche dubbio in formazione, ma dovrebbe esserci spazio per Zapata e Strinic: “Sono pronti, altri nuovi invece avranno bisogno di più tempo come Andersen, un ragazzo che mi piace molto per l’attenzione che mette in ogni allenamento, è della stessa pasta di Skriniar”.