Dai sarti ai falegnami: in Liguria persi 2.600 microimprenditori

Vetrai, falegnami, costruttori edili, sarti, mobilieri. Sono 2.603 gli artigiani che hanno cessato la propria attività in Liguria negli ultimi 8 anni (giugno 2009-giugno 2017, dati Infocamere-Movimprese). Erano 46.566 nel 2009, sono diventati 44.353 nel 2016 e 43.963 nel 2017, con un calo del –5,6% negli ultimi otto anni e del –0,9% nell’ultimo anno: terza dopo il Trentino (-3,7%) e il Lazio…

Continua la lettura su Città della Spezia