Nega il figlio al vero padre: indagata assieme al convivente

Una paternità negata e un figlio cresciuto da un padre che non era il suo. Per questo la procura di Genova ha indagato una genovese di 45 anni e il convivente per alterazione di stato.

La vicenda risale allo scorso anno ed è finita davanti a un pm dopo un controverso iter giudiziario civile. La vicenda inizia 12 anni fa quando la donna inizia una relazione extraconiugale e rimane incinta.…

Continua la lettura su Genova Post