Il telepass speciale che permetterà ai taxi di saltare la coda all’aeroporto

Sarà un telepass speciale il nuovo metodo di accesso che i taxi avranno a disposizione per saltare le code che si formano in prossimità dell’aeroporto, attraverso un sistema di registrazione delle targhe che permetterà ai mezzi di passare senza fermarsi.

E’ quanto ha confermato ieri a margine del Consiglio Comunale il vicesindaco e assessore ai trasporti Stefano Balleari: “La settimana scorsa ho sottoposto questo problema ai vertici di Società Aeroporto e mi hanno dato le loro risposte: per quanto riguarda le moto, affianco ai 180 posti coperti e video sorvegliati ce ne saranno 50 liberi – spiega Balleari – Mentre per la questione taxi avevano formulato una richiesta di accedere attraverso dei varchi riservati come succede per gli automezzi di emergenza. Verrà quindi inserito un telepass apposta per i taxi in modo tale – conclude – che possano entrare nel varco nel minor tempo possibile e fare il loro lavoro al meglio”.