Elpis in doppia cifra alla terza regata regionale

Si è svolta nella giornata di ieri, a Genova Pra’, la terza regata regionale stagionale a cura dello Speranza Pra’ in collaborazione con FIC Liguria con la partecipazione di 305 atleti per un totale di 37 gare. 
Per Elpis Genova, ci sono i successi di Raissa Scionico (Allievi C), del 2 senza Cadetti (Brissolari-Chiappini), del doppio Ragazzi (De Franchi-Prato), del doppio Pesi Leggeri Nizzi-Filippi, di Lorenzo Gaione nel singolo Senior, di Cogliolo-Silvatici-Gilioli-Bruno nel 4 di coppia Allievi B2, di Crivello-Scionico nel doppio Master, di Benedetta Gaione nel singolo Ragazze, di Prato-Ciollaro-De Franchi-Cerruti nel 4 di coppia Ragazzi, Badagliacca-Nizzi-Fiiippi-Gesmundo nel 4 senza Senior e Garibaldi-Gaione-Bergamo-Maggi nel 4 di coppia Senior.

Rowing Club Genovese d’oro con Maria Ludovica Costa nel singolo Senior e Junior, con Polleri-Rossi nel doppio Ragazzi, Danovaro-Rebuffo nel doppio Ragazze, Paone-Rebuffo-Danovaro-Tanghetti nel 4 di coppia Junior femminile e Casaccia-Bava nel doppio Senior.

Sorride la Canottieri Sampierdarenesi per le affermazioni di Viviana Graci (Allievi C), dei doppi Allievi C (Fontanella-Galtieri, Cappagli-Battistini), di Davide Goglio (singolo Junior) e di Matillda Bucci (singolo Ragazze).

La Sportiva Murcarolo va a segno nel singolo Cadetti con Giovanni Melegari, nel doppio Ragazzi con Sitia-Bonamoneta, nel singolo Pesi Leggeri con Luca Varacca e nel doppio femminile con Cogorno-Bennio.

Vanno allo Speranza Pra’ il 4 di coppia Cadetti (Carbone, Maestri, Cullari, Rocchi), il singolo Ragazzi (Edoardo Rocchi) e il doppio Junior Bozzano-Rocchi.

Vittoria Club Sportivo Urania nel singolo Cadetti con Andrea Licatalosi  e Argus Santa Margherita Ligure nel singolo Ragazzi con Alessandro Traversone, così come nella stessa specialità si impone Matteo Villa nella Canottieri Sanremo.