Due incidenti in 60 minuti, tre scooteristi in codice rosso

Mattinata da dimenticare sulle strade spezzine. Due incidenti gravi si sono verificati tra le 9.30 e le 10.30 vedendo coinvolti in particolare gli scooteristi.

Il primo è avvenuto sulla rampa di uscita della bretella autostradale all’altezza di Vezzano Ligure, dove uno scooter con in sella un ragazzo e una ragazza di 33 e 24 anni, è finito a terra, forse per l’asfalto reso scivoloso dalla…

Continua la lettura su Città della Spezia