MPN Marinas, al Nautico sarà presentata la rete delle marine italiane

MPN Marinas, un’innovativa rete d’impresa che unisce le migliori marine italiane, presenterà alla 57° edizione del Salone Nautico di Genova (21-26 settembre) l’ingresso nel network di tre nuove marine tra le più belle d’Italia, che andranno così ad affiancarsi alle cinque giù presenti: la Marina de Cesari a Fano, la Marina Sveva a Montenero in Molise, Capo d’Orlando Marina a Messina, la Marina di Cecina a Livorno e la Marina di Santa Marinella nella città metropolitana di Roma.

Le nuove arrivate della MPN Marinas saranno la Marina di Rodi Garganico in Puglia (strategica per l’offerna in Adriatico), quella del nuovo porto turistico di Marsala e la novella Marina di Poltu Quatu in Sardegna: grazie ad esse, il numero di posti barca presenti nella rete salirà a 4mila, cifra destinata a crescere ulteriormente nei prossimi anni in virtù della volontà della compagnia di raggiungere in breve tempo l’obiettivo di un circuito di venti marina.

A Genova, inoltre, la MPN Marinas presenterà anche la nuova iniziativa “MPN PasseParTour”, grazie a cui sarà possibile navigare liberamente tra tutti i marina aderenti alla rete stipulando un unico contratto, in virtù del quale sarà presente un circuito di porti interconnessi, dotato di un solo call center e con i medesimi standard qualitativi di servizio e assistenza