Giampaolo chiede acquisti. Pradè e Osti rassicurano: «Arriveranno nuovi rinforzi»

Una vittoria importante per iniziare il campionato con il bottino pieno. La Sampdoria batte il Benevento non senza polemiche. Il tecnico Marco Giampaolo infatti non si è presentato in conferenza stampa, preferendo un summit di calciomercato con la dirigenza, rivelatosi molto acceso a causa delle richieste dell’allenatore che chiede rinforzi.

Le alte sfere blucerchiate comunque rassicurano il tecnico. Inizia Daniele Pradè chiarendo perché il tecnico abbia deciso di lasciare parlare il suo vice: «Il mister era stanco, stressato perché è una partita durissima la prima partita di campionato e a fine gara aveva dato tutto e ha mandato a parlare il suo secondo per lucidità e per gratificare tutto il suo staff. Siamo sul pezzo, sappiamo quello che manca, sappiamo che questi sono giorni importanti, sappiamo che da domani fino al 31 è un’evoluzione di un mercato velocissimo e noi dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti». Continua Carlo Osti sulla questione legata a Patrick Schick: «Il calciatore ha un contratto fino al 2020, partirà solo in caso di proposte irrinunciabili e se la Sampdoria troverà un adeguato sostituto».