La domenica “Aspettando Nergi”

La domenica “Aspettando Nergi” vi regala un doppio #piacere! Dal piacere dell’agricoltura con le voci dei Nergicoltori al piacere della cucina, con una ricetta estiva a base di piccoli frutti dal tocco internazionale

Questa settimana la famiglia dei frutti di bosco di cui fa parte Nergi vi propone: STRACCETTI DI LONZA ALLA SALSA DI MORE CON COUS COUS DI MAIS

Il #PIACERE dell’AGRICOLTURA
LIVIO MANA, Nergicoltore a Lagnasco e Manta – Cn
“#PuroPiacere? Il prodotto è buono, pulito, e questo è un dato di fatto. Un #piacere non solo da gustare, ma soprattutto da coltivare”

Il #PIACERE dei PICCOLI FRUTTI
La ricetta “green” per la tua estate, a cura di MONICA MARTINO – Una biologa ai fornelli

STRACCETTI DI LONZA ALLA SALSA DI MORE CON COUS COUS DI MAIS
Piatto unico in cui si utilizza la lonza, che con la frutta ha un suo rapporto idilliaco di armonie. La marinatura al limone e la fine cottura nonché accompagnamento con le more ne esaltano la freschezza, richiesta nei piatti da consumare durante il periodo estivo. L’utilizzo del couscous di mais lo rende anche un piatto fruibile alle persone che soffrono di celiachia o sensibilità al glutine e comunque agli amanti di questo ingrediente curiosi di scoprirlo preparato con cereali diversi dal grano duro.
Ingredienti (dosi per 4 persone) 500 g di straccetti di lonza Il succo di 1 limone biologico 125 g di more 1 scalogno 2-3 cucchiai di yogurt bianco magro o yogurt bianco tipo greco 1 cucchiaio di succo di mela cotto
1 bicchiere di farina di mais integrale per polenta (non precotta) 1 bicchiere di acqua olio di colza o di girasole sale delle Alpi (oppure sale integrale) q.b. zucchero di canna grezzo q.b. Olio evo taggiasca q.b.

Procedimento
Marinare gli straccetti di lonza nel succo di limone unendo i due ingredienti in una ciotola, coprire e lasciare in frigorifero per almeno 2 ore.
Intanto preparare il couscous di mais seguendo questa procedura: in una ciotola capiente unire la farina di mais integrale e 3 cucchiai di olio di semi e mescolare bene in modo che la farina venga unta completamente. In una casseruola antiaderente portare a bollore l’acqua insieme al sale e 1 cucchiaio di olio di semi e tuffare a pioggia la farina di mais preparata. Rimescolare bene e poi far cuocere per 20 minuti con coperchio senza più rimestare, in seguito trasferire in una ciotola e con una forchetta (ed eventualmente poco altro olio di semi) sgranare fino ad ottenere una massa soffice di granelli simili al couscous. Tenere da parte fino al servizio in tavola.
In una padella antiaderente far appassire lo scalogno affettato finemente con poca acqua. Aggiungere le more, un filo di olio evo, un pizzico di sale e 1 cucchiaino scarso di zucchero e continuare la cottura a fuoco dolce, sfumando con il succo di mela cotto. Una volta che le more si sono ammorbidite e si è formato un sughetto, trasferire il tutto in un boccale, aggiungere lo yogurt ed eventualmente del sale e frullare fino ad ottenere una salsa densa da filtrare al colino cinese per eliminare eventuali residui dei semini delle more.
Nella stessa padella della salsa saltare a fuoco vivo gli straccetti di lonza scolati della marinatura, basteranno 5-6 minuti, aggiungendo 1 cucchiaio di salsa alle more un minuto prima di chiudere il fuoco e mescolare rapidamente.
Impiattare adagiando gli straccetti sul letto di couscous e accompagnare con la salsa di more, ottima anche da spalmare su crostini.
Abbinamento ideale: Riviera Ligure di Ponente D.O.C.

In collaborazione con il progetto “Qui da Noi” di Confcooperative Fedagri www.quidanoiblog.it

SCOPRI DI PIU’ SU NERGI
WEB http://nergi.info/it/
FACEBOOK https://www.facebook.com/nergi.baby.frutto/INSTAGRAM https://www.instagram.com/_nergi_/YOUTUBE https://www.youtube.com/nergibabykiwi/

NERGI ti aspetta domenica prossima con il #piacere di PAOLO VASSALLO e dell’INSALATA DI CILIEGIE E POMODORINI CON STRACCHINO DI CAPRA SU CIALDE DI QUINOA!