Sostituto Schick: tutte le alternative valutate per l’attacco. Da Bacca a El Shaarawy

Con la cessione di Patrick Schick a una fra Inter, Monaco e Bayern Monaco, si libera uno spazio nell’attacco della Sampdoria. La dirigenza sta vagliando tanti attaccanti, sia in Italia che all’estero, in attesa di capire le esigenze del tecnico Marco Giampaolo.

Fra i tanti nomi che si sono fatti c’è quello di Carlos Bacca in uscita dal Milan. Per arrivare al colombiano, blucerchiati e rossoneri stanno valutando un opzione per cui il Milan paghi parte dell’ingaggio del calciatore. Un altro nome è quello di Luan, il Gremio sembra essersi convinto ad accettare la proposta della Sampdoria, che porterebbe il brasiliano a vestire la casacca doriano una volta che il campionato carioca sia giunto alla conclusione. Un altro nome suggestivo risponde a Luciano Vietto, in uscita dall’Atletico Madrid per cui si ipotizzerebbe un prestito con diritto di riscatto.

Ritornando in Italia, altri nomi valutati sono quelli di Duvan Zapata del Napoli e di Eder dell’Inter. Entrambi arriverebbero alla Sampdoria a titolo definitivo. Sempre valido è anche il profilo di Diego Falcinelli del Sassuolo. Infine, gli ultimi profili che la dirigenza blucerchiata ha seguito, Wilfried Bony del Manchester City e Stephan El Shaarawy della Roma. Se per il primo le difficoltà sono legate all’ingaggio, per il secondo invece la trattativa sarebbe piuttosto semplice, con il calciatore che verrebbe acquistato in prestito con diritto di riscatto. Inoltre la Sampdoria rappresenterebbe anche un’occasione gradita dal calciatore che potrebbe giocare da titolare in ottica convocazione per il Mondiale. Da Bacca a El Shaarawy la Sampdoria è in cerca del suo attaccante.