Genova, AMT: Livio Ravera lascia da amministratore unico

Livio Ravera, amministratore unico di Amt (società per azioni concessionaria del trasporto pubblico genovese), si è dimesso dal suo ruolo nella giornata di ieri, tramite una telefonata al sindaco Bucci. Già presidente di Atp, ha dichiarato che a breve procederà alla formalizzazione tramite lettera. La decisione sembra da ricondursi alla decisione del comune di non procedere alla gara per l’affidamento del servizio a livello provinciale, ma di mantenere Amt al 100% pubblica. “Mi sembra un segnale di coerenza – commenta Andrea Gamba, Filt Cgil – visto che Ravera voleva traghettare Amt verso le gare mentre si è trovato un’amministrazione che ha fatto scelte diverse. Ora l’auspicio è che la giunta scelga come nuovo amministratore unico un dirigente coerente con le scelte che intende portare avanti”.