Sbarca in porto con 13 mila Euro in assegni: tunisino denunciato

Un tunisino è stato denunciato dagli uomini dell’Agenzia delle Dogane e della Guardia di Finanza: l’uomo è stato trovato in possesso di assegni bancari, emessi da banche estere, per un totale di 13 mila Euro.

Valute – I titoli di credito erano nell’automobile dell’uomo fermato nel porto di Genova dopo essere sbarcato da un traghetto proveniente dalla Tunisia.

Dichiarazione – I militari hanno provveduto a sequestrare gli assegni perché l’uomo non li ha dichiarati in dogana come previsto dalla legge.