Minaccia di morte la ex davanti al suo appartamento

Il richiamo disperato di una donna, che chiama il 113 perché minacciata con la pistola dall’ex compagno, squarcia una serata d’inizio estate nel quartiere di Fossitermi. In questi casi la prudenza non è mai troppa e la “calata” della Polizia di Stato nel quartiere nord della città, non può che avvenire nel modo più discreto possibile: d’altro canto i propositi dell’aggressore…

Continua la lettura su Città della Spezia